Disfunzione Erettile
7 Giugno 2017
Come eccitare un uomo? Ecco alcuni esempi…
24 Agosto 2020

La menopausa è l’evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell’età fertile. Nella menopausa termina l’attività ovarica: le ovaie non producono più follicoli ed estrogeni (ormoni femminili principali). Nell’uso comune del termine invece si indica soltanto una notevole diminuzione dei fluidi, coincidente con il periodo di climaterio femminile. Tale stato provoca una serie di mutamenti nella donna che riguardano gli aspetti trofici, metabolici, sessuali e psicologici, con una serie di manifestazioni (sintomi) che variano a seconda della persona e possono essere più o meno marcati, ma non tutti sono collegabili alla menopausa in sé, poiché influiscono altri fattori come il contesto familiare e sociale. Il termine menopausa deriva dal greco “μήν μηνός” (mese) e “παὒσις” (cessazione). L’essere umano non è l’unica specie animale soggetta a tale evento: lo stesso fenomeno è stato osservato anche in altri primati, e anche nei cetacei. (da Wikipedia)

Le informazioni sopra riportate appaiono su Wikipedia, l’enciclopedia libera sul web. Pertanto, non ci assumiamo alcuna responsabilità in merito alla loro esattezza in ambito medico-scientifico. Per consigli specifici (ad esempio medici) si consiglia di rivolgersi ad un professionista che abbia diritto legale ad esprimersi.